2011

Boltanski Christian

Boltanski Christian

Sans Fin ci conduce per mano all’interno di un avvenimento a cui ciascuno di noi può prendere parte: 20 grandi fotografie su tela girano incessantemente nello spazio percorrendo tutti gli ambienti in un movimento circolare. Una struttura in metallo sorregge le immagini mentre un motore imprime fluidità mnemonica al movimento. Drappi bianchi e fluttuanti si accendono così di volti in bianco e nero: contorni sfumati, lineamenti suggeriti attraverso collage, dove caratteri fisiognomici, età, riferimenti, si confondono nella sovrapposizione e nell’epifania di volti nuovi, inaspettati, casuali.

  • Mostra: Sans Fin
  • Anno: 2011
  • Curatore: Claudia Gioia

Morrison Paul

Morrison Paul

39 metri la lunghezza del paesaggio di fiori e piante che si sviluppa nello spazio di VOLUME!. Un wall painting nero e bianco che cresce sui muri, cambiando la percezione dello spazio. Assoluta protagonista è la natura, per la quale il micro si fa macro creando, come lo definisce l’artista, “un paesaggio cognitivo in relazione simbiotica con un ambiente specifico”. Le pareti bianche di VOLUME! sono cosi ridefinite da un Ź½panoramaŹ¼ bidimensionale dove gli elementi naturali sono dominati da una sorta di effetto “zoom”. Lo spazio viene in parte amplificato da uno specchio posto di fronte al muro, che rende lo spettatore parte integrante dell’opera.

  • Mostra: Florigen
  • Anno: 2011
  • Curatore: Claudia Gioia